Scuola di Alta Formazione Specialistica UIA

(Comitato italiano)

Il Comitato Nazionale italiano dell’UIA,  inserito nell’elenco delle “Associazioni forensi specialistiche maggiormente rappresentative” tenuto presso il CNF per i settori del Diritto Internazionale e del Diritto dell’Unione Europea (art. 3 c. 1 lett. f) e lett. g) DM 144/2015 modif. dal DM 163/2020), organizza, con la sua Scuola Nazionale,  i seguenti Corsi biennali di Alta Formazione:

– Corso di Diritto del Commercio Internazionale: International Business Law – Commercial Contracts, Foreign Investments & Dispute Resolution Methods

– Corso di Diritto dell’Unione Europea (programma in preparazione)

Corsi di Alta Formazione

 

Settore del Diritto Internazionale


Corso di Diritto del Commercio Internazionale: International Business Law – Commercial Contracts, Foreign Investments & Dispute Resolution Methods

Corso biennale Maggio 2024 – Settembre 2026

Corso di alta formazione specialistica ufficialmente approvato dal Ministero della Giustizia (PDG del 19/02/2024) ai sensi dell’art. 7, comma 1, D.M. n. 144/2015,  organizzato dalla Scuola nazionale di alta formazione specialistica del Comitato Italiano UIA – Union Internationale des Avocats (quale associazione iscritta nell’elenco delle associazioni forensi specialistiche maggiormente rappresentative di cui all’art. 35, comma 1, lett. S) della legge 31 dicembre 2021, n. 247 con particolare riferimento alla Sezione n. 1 di cui all’art. 2, lett. a), Regolamento del CNF 11 aprile 2013 n. 1 modif. 16.12.2022, per i settori di specializzazione del Diritto Internazionale e del Diritto dell’Unione Europea (art. 3 c. 1 lett. f), g) del D.M. 144/2015 integrato dal D.M. 163/2020) in forza della Convenzione stipulata con il  Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’ Università degli Studi di Firenze ed il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Firenze in data 25-31/01/2024  ex art 7, comma 3, D.M. 144/2015. Il Consiglio Nazionale Forense ha deliberato d concedere l’accreditamento nella misura di n. 20 crediti formativi per la partecipazione all’intero corso, per ciascuna annualità.

STRUTTURA DEL CORSO

Corso biennale di 272 ore complessive nell’arco di 28 mesi suddivise in
– 20 moduli di 12 ore ciascuno il terzo fine settimana del mese (8 ore il venerdì h 09:30-13:30 e 14:30-18:30, e 4 ore il sabato h 09:30-13:30);
– 2 moduli di 4 ore di Legal English a cura del British Institute of Florence;
– 2 moduli ulteriori di 12 ore ciascuno in forma di seminario, corso di formazione o altro eventi formativi di UIA Parigi (www.uianet.org) svolti all’estero, in lingua inglese o francese, da scegliere (uno per ciascun anno del biennio) tra gli eventi calendarizzati da UIA Parigi ed “accreditati” a tal fine dal Comitato Scientifico della Scuola.

I moduli si potranno svolgere sia in lingua italiana che in lingua inglese.

Per l’iscrizione al Corso è necessaria la conoscenza dell’inglese almeno a livello B2.

Le lezioni “in presenza” si terranno a Firenze presso Villa Ruspoli, Piazza della Indipendenza 9, 50129 Firenze (Scuola di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Firenze) ed in videoconferenza interattiva con un tutor d’aula presso le sedi decentrate c/o gli Ordini degli Avvocati “soci collettivi” dell’UIA o altre sedi dedicate a Milano, Roma, Torino e Verona (da confermare comunque anche in dipendenza del numero minimo di iscritti presso ogni sede locale).

I dettagli delle sedi decentrate sono i seguenti:

  • Verona:  c/o Ordine Avvocati di Verona – via Via Teatro Ristori, 1 –  37122 Verona
  • Torino: c/o Fondazione Dell’Avvocatura Torinese Fulvio Croce, Via Santa Maria, 1 – 10122 Torino
  • Roma: c/o Studio Legale Coggiatti, Via A. Stoppani 1 – 00197 Roma
  • Milano:  venerdì: c/o K&L Gates LLP, Via S. Protaso, 5 – 20121 Milano – sabato mattina: c/o Avvocato Roberto Cociancich, Studio Legale, Via Cappuccio, 7 – 20123 Milano

Le prove intermedie e finali, scritte ed orali, si svolgeranno interamente in presenza presso la sede di Firenze.

La piattaforma utilizzata per le lezioni a distanza assicurerà il report di ingresso e uscita dalle aule virtuali, con una preventiva identificazione degli specializzandi ai quali verranno fornite credenziali personali.

La frequenza è obbligatoria dovendosi assicurare la «misura minima dell’ottanta per cento della durata del corso» (art. 7, comma 12, lett. d) D.M. 144/2015).

Il Comitato di gestione si riserva di non attivare il Corso in caso di mancato raggiungimento del numero minimo complessivo di 50 iscritti.

 

La scadenza delle iscrizioni è prorogata al 30 agosto 2024.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI – Si invita a contattare la Segreteria Organizzativa: MJ Eventi – Tel. 055 576856; Cel. (+39) 3296761283;         E-mail: corsibiennali@mjeventi.it

 

LOCANDINA UIA_2024-2026

PROGRAMMA DETTAGLIATO UIA_2024-2026

SCHEDA DI ISCRIZIONE UIA_2024-2026

POSTER UIA_2024-2026_50x70

BANDO SECONDO CORSO UIA 2024-2026

Avvertenza Importante

CONSEGUIMENTO DEL TITOLO DI “AVVOCATO SPECIALISTA”

Il presente Corso di alta formazione specialistica della durata di 28 mesi è conforme ai criteri previsti dall’art.  7, comma 12 D.M. 144/2015 come attestato dall’autorizzazione del Ministero della Giustizia con PDG del 19/02/2024 ai sensi dell’art. 7, comma 1, D.M. cit.

Il titolo di avvocato specialista è conferito dal Consiglio Nazionale Forense ex art. 2, comma 2 D.M. 144 cit.

La frequenza al Corso ed il superamento delle prove intermedia e finale costituiranno requisiti per la presentazione della domanda al Consiglio Nazionale Forense ai fini del conferimento del titolo di avvocato specialista.

Pertanto all’esito del superamento delle prove, scritte e orali, al termine di ciascun anno di corso, ex art. 7 comma 12 lettera e) D.M. cit. volte ad accertare l’adeguato livello di preparazione del candidato, per conseguire il titolo di avvocato specialista nel Settore del Diritto Internazionale, l’interessato dovrà presentare domanda presso il Consiglio dell’Ordine di appartenenza ex art. 6 D.M. cit. che, verificata la regolarità della documentazione, la trasmette al Consiglio Nazionale Forense; il CNF  provvede direttamente comunicando il conferimento del titolo all’istante ed al COA di appartenenza, ai fini dell’iscrizione negli elenchi di cui all’articolo 5, senza la necessità del superamento di altre prove.

Comitato Scientifico del Corso nel Settore del Diritto Internazionale

Prof. Paola Lucarelli, Università degli Studi di Firenze, Coordinatrice del Corso
Prof. Avv. Ugo Draetta, Università Cattolica di Milano
Prof. Avv. Fabrizio Marrella, Università di Venezia
Avv. Alberto Pasino, Presidente Comitato nazionale italiano UIA
Avv. Aldo Bulgarelli, membro del Comitato Esecutivo UIA
Avv. Paolo Lombardi, Foro di Torino, membro di nomina CNF

Settore del Diritto dell’Unione Europea

 

Programma del 2° Corso biennale in preparazione

 

Scarica la Locandina del 1.o Corso biennale (settembre 2019 – giugno 2021)

Comitato Scientifico del Corso nel Settore del Diritto dell’Unione Europea
Avv. Paolo Lombardi, Foro di Torino, Coordinatore del 2° Corso su delega del Comitato di Gestione
Prof. Adelina Adinolfi, Università degli Studi di Firenze
Prof. Avv. Roberto Mastroianni, Università Federico II di Napoli
Prof. Francesco Salerno, Università di Ferrara
Avv. Enrica Senini, Foro di Brescia, già Presidente Commissione Diritto dell’Unione Europea UIA
Avv. Claudio Coggiatti,Foro di Roma, Presidente Comitato nazionale italiano UIA
Avv. Aldo Bulgarelli, Foro di Verona, membro di nomina SSA

 

Comitato di Gestione della Scuola UIA

Avv. Carlo Mastellone, Direttore, Foro di Firenze, President-Elect UIA
Prof. Paola Lucarelli, Università degli Studi di Firenze, ordinario di Diritto Commerciale
Avv. Lavinia Savini, Segretario, Foro di Bologna, membro del Comitato di Presidenza UIA
Avv. Corrado De Martini, Tesoriere, Foro di Roma, Past-President UIA
Avv. Cosimo Papini, Foro di Firenze, membro di nomina CNF

Diventa Partner della Scuola!

DESIDERATE DIVENTARE SPONSOR DEI CORSI UIA?

Se sceglierete di diventare Partner di UIA Italia:

  • offrirete una reale visibilità alla vostra Azienda/Studio professionale/Ente;
  • il vostro marchio sarà associato a quello di una prestigiosa organizzazione internazionale, accreditata presso le Nazioni Unite ed il Consiglio d’Europa;
  • contribuirete a sostenere l’alta formazione specialistica di giovani professionisti avvocati nelle due aree strategiche del diritto degli affari e dei contratti internazionali e della tutela dei diritti nel mercato unico digitale europeo.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi